• Rosticceria a Sannicola

    La pizzeria con street food


    È di tendenza, non fa male, riempie, soddisfa i palati più esigenti, è un pezzo di cultura locale e ha una sua lunga tradizione: la rosticceria a Sannicola — o street food per essere alla moda — è il must di Spicchio Pizza, una pizzeria con tante proposte alternative alla solita cena. La rosticceria salentina, come quella siciliana, bolognese, romana, ecc., ha le sue peculiarità: l’elemento base di quella di Spicchio Pizza è la cultura della terra e del mare, che qui convivono indissolubilmente e danno luogo a un mix di sapori che lascia d’incanto tutti coloro che l’hanno assaggiata.

    C’è qualcosa di unico in questa rosticceria di Sannicola: è la passione per la scelta sapiente degli ingredienti, per l’olio extravergine d’oliva, per il pesce fresco, per le ricette della nonna, per la semplicità delle pietanze e la genuinità degli accostamenti. La rosticceria di Spicchio Pizza è un’ottima idea per il buffet delle feste: è possibile ordinare il tutto e portare via le pietanze ancora calde (rustici, calzoni, sfilatini, pucce, ecc.). 

  • Le proposte della rosticceria

    Come alternativa alla pizza, sebbene la pizzeria Spicchio Pizza abbia una varietà di gusti davvero ampia, si può optare per un hamburger, un calzone o meglio ancora per la puccia. Questa è una tipicità salentina molto apprezzata anche dai turisti: un impasto leggero cotto al forno a legna diventa un panino vuoto e profumato che viene riempito con un ricco assortimento di condimenti, dai sott'oli ai sottaceti, dalle verdure grigliate a quelle fritte, dai salumi con formaggio, al tonno con cipolline, ma in realtà la puccia di Spicchio Pizza è solo il contenitore per tante idee con cui godersi la cena, perché non c’è fine alla fantasia con cui è possibile imbottire questi fantastici panini.

  • La frittura

    I fritti che vengono proposti dalla rosticceria di Sannicola non sono mai unti, sono sempre caldi e croccanti, che si tratti di polpettine di carne, di verdure in pastella, di arancini di riso, o di gamberetti e calamari. Anche la frittura è un’arte: bisogna prestare attenzione alla temperatura dell’olio e questo va continuamente cambiato per restare salutare e garantire fritture profumate. La rosticceria Spicchio Pizza si trova a Sannicola, un paesino situato sulle serre salentine, a pochi km da Gallipoli, dal suo porto e dai prodotti ittici che qui vengono quotidianamente pescati. È ovvio dunque che da Spicchio Pizza non possono mancare le fritture e le insalate di pesce: il leitmotiv marinaresco arricchisce i menù d’asporto e quelli da consumare in loco, accanto a portate di bresaola e rughetta, insalate verdi o di pomodoro, tocchetti di parmigiana e tanto altro. Calamari, polipi, paranza, tutto diventa un pretesto per gustare il pesce fresco fritto o in insalata, come antipasto o come sostituto del primo o secondo piatto. 


    Alcuni fritti, come le patatine, arricchiscono anche le pizze in alcune varianti, o fanno da contorno ai panini, alle pucce, agli sfilatini, ma nel Salento non possono mancare, perché c’è l’olio buono, ci sono i prodotti della terra e del mare che rendono le fritture i piatti più amati dai clienti. Da provare le fritture accompagnate da fresche birre artigianali o come introduzione alle pizze, in versione bianca o con salsa rossa, ma sempre caldissime e fragranti. Spicchio Pizza garantisce sempre la qualità dei suoi piatti in ottimo rapporto con il prezzo, quasi sempre al di sotto della media della concorrenza.